VAL DI TARO






Compiano






Santa Maria del Taro






il ponte medioevale








le sorgenti del Taro







asini in località Pelosa






accadeva nello stesso periodo.......


CUCINARE  SENZA  AVERNE IL TEMPO

zuppa alla Messina


preparare una zuppa di cereali
(anche in scatola)
aggiungere mezzo vasetto di pesto
aggiungere carne trita
(o una scatola di simmenthal)
aggiungere 1 peperoncino o pepe tritato
sobbollire per due ore
lasciare raffreddare
dare un colpo di minipimer al centro e mescolare
servire tiepida con 1 cucchiaio diolio di oliva al centro



  in alternativa all'olio di oliva guarnire con panna acida al centro
















in realtà le stelle che ammiriamo spesso non esistono già più.....






MICROONDE
l'olio di oliva va sempre aggiunto a crudo alla fine
NON DEVE ESSERE PROCESSATO NEL MICROONDE ALTRIMENTI FONDE LA PENTOLA




LESSARE LE PATATE


Innanzi tutto lavare bene le patate senza asciugarle troppo
Bucherellare la buccia con una forchetta o uno stecchino. E’ un’operazione importante da fare altrimenti le patate esplodono.
in alternativa perforare la patata al centro ed introdurvi un rametto di rosmarino
Disporre le patate in un contenitore basso e largo di pirex coprendolo poi con  con carta forno o un coperchio ).
le patate si possono anche avvolgere una per una nella carta forno e appoggiarle direttamente sul piatto del micro.

Cuocere per 11-12 minuti alla massima potenza e a step di 3 minuti alla volta per rigirare le patate e controllarne la cottura.

Importante  osservare alcuni minuti di riposo, che consentirà al calore di raggiungere la parte interna della patata e di completare la cottura.
 Eventualmente, chi ha dei dubbi può provare ad infilzarle con una forchetta per capire se sono cotte.

Poi si possono sbucciare come si fa normalmente con le patate intere cotte in acqua.
ottime anche per preparare un puree




COTTURA DEI GAMBERETTI AL VAPORE
(con il forno a microonde e l'apposita pentola)


Lavare i gamberetti sotto acqua corrente e metterli in un colapasta a sgocciolare.
(se surgelati scongelarli in frigorifero per 12 ore)
porre i gamberetti nel cestello da micoonde e introdurre acqua nel contenitore facendo molta attenzione a che non tocchi il cestello. Coprire con l'apposito coperchio.
Cuocere a 800 Watt per 3 minuti.
Lasciarli riposare senza aprire il contenitore per 5 minuti prima di estrarli.
A questo punto possono essere spellati e utilizzati secondo ricetta.
ottimi nella tomato soup




COZZE AL MICROONDE
(
si può usare la parte inferiore della vaporiera)

– 1 kg di cozze freschissime
– 4 cucchiai colmi di pepe nero
– olio extra vergine d’oliva
– 2 dl di vino bianco secco.
– 1 ciuffo abbondante di prezzemolo

Procedimento per le Cozze al vino bianco al microonde

1. Lavate bene le cozze eliminando le barbe e ponetele in una capiente casseruola bagnandole con il vino e coprendole con il pepe nero.
2. Mettete nel forno a microonde  per 8 minuti a potenza media.
Lasciate riposare per 2 minuti, ritirate e irrorate con olio extra vergine.
Servitele subito con una buona spruzzata di prezzemolo fresco.
3. Se qualche cozza rimanesse chiusa rimettetela nel forno per un altro minuto. Se non si aprisse, eliminatela.

 



RISOTTO AI FRUTTI DI MARE


Ingredienti

1 grossa cipolla
3 spicchi d’aglio
½ carota
½ gambo di sedano
150 g di cuori di carciofi
200 g di peperoni gialli e rossi tagliati a listerelle
100 g di piselli medi
300 g di riso grana lunga
2 bustine di zafferano
150 g di passato di pomodoro
20 cozze o vongole
100 g di gamberetti
200 g di seppioline e calamari
600 ml di brodo di verdure o di pesce
Sale e pepe
Peperoncino piccante
Prezzemolo
Qualche oliva verde snoccilata
Quantità: 4 persone

Preparazione

1. Mettete le cozze o le vongole in un recipiente capiente, coprite e fatele aprire per 4-5 minuti a 750 W.
2. Mettete le seppioline ed i calamaretti, il sale, il prezzemolo 2 cucchiai di acqua in un recipiente coperto e cuocete a 650 W per 10-12 minuti. Scolateli e teneteli da parte.
3. Cuocete i gamberi, i cuori di carciofo e i peperoni tagliati a listarelle  con un poco di sale, in un contenitore a bordi bassi coperto per 6-7 minuti a 650 W. Scolateli e teneteli da parte.
4. Tritate finemente cipolla, aglio, carote e sedano; metteteli in un recipiente piuttosto capiente con un bicchiere di brodo vegetale e cuocete per 3 minuti, coperto a 750 W.
7. Aggiungete il riso, il pomodoro, lo zafferano e il brodo in quantità doppia rispetto al riso, coprite e cuocete per 15 minuti a 750 W.
8. Riunite nel recipiente del riso i pescii e le verdure cotte  e lasciate insaporire il tutto per 5 minuti a 750 W.
Lasciate riposare per 10 minuti e aggiungete 2 cucchiai di olio di oliva e le olive denocciolate  prima di servire.

 







totanini alla catalana

per 4 persone


300 g di totanini
4 cucchiai di olive taggiasche
 cipolla e pomodori
sale e pepe
1 mazzetto di prezzemolo
70 ml di vino bianco bianco



mettere nella pentola  la cipolla affettata ,  i pomodori ltagliati  e i totanini con 3 cucchiai di acqua salata o brodo vegetale.
Unite il prezzemolo tritato, mescolate il tutto, coprite e trasferite in microonde per 3 minuti a 900 watt con coperchio.
Trascorsi i 3 minuti togliete il coperchio, unite il vino ,
mescolate e fate cuocere ancora per 10 minuti, senza coperchio girando di tanto in tanto.
prima di servire aggiungete 2 cucchiai di olio d'oliva e le olive taggiasche






RISOTTO


Ingredienti:
1 bicchiere di riso
1 cipolla
2 bicchieri di acqua
1 cucchiaino di dado granulare
1 cucchiaio di olio
1 bustina zafferano
sale e pepe q.b.
1 noce di burro
2 cucchiai di grana grattuggiato

Risotto al microonde
In un contenitore  adatto al microo metti la cipolla affettata , un goccio d’acqua e cuoci 3 min. potenza massima
Mettere il riso, l’acqua rimanente, il dado granulare, un pizzico di sale e pepe
Fai cuocere coperto per 10 min. potenza max.
Apri e aggiungi lo zafferano e fai cuocere altri 5 min. sempre a massima potenza (la cottura dipende dalla potenza del forno e dal tipo di cottura che preferisci)
Una volta finita la cottura lascia riposare per 2 min e aggiungi l'olio di oliva






CUOCERE IL RISO NEL MICROONDE

1
Prima di cuocere risciacqua il riso.
Questa operazione è utile soprattutto se utilizzi riso integrale che è più duro del riso normale e contiene molto più amido.
In un contenitore, con l'aiuto di un colino, risciacqua il riso più volte con acqua fredda mescolandolo con le mani pulite per lavarlo bene.
Come ultimo passo lascialo a bagno nell'acqua per circa 30 minuti e poi scolalo.


 
2
Versa il riso e l'acqua per la cottura in un contenitore adatto all'uso in microonde senza coperchio ermetico altrimenti esplode.
(ottimi i contenitori in pirex con coperchio apposito con aperture)
Una buona proporzione da cui partire è 2 parti di acqua per ogni parte di riso (ad es. 200 g di acqua, 100 g di riso).
Se vuoi un sapore finale più ricco puoi sostituire l'acqua con del brodo.
Ricorda che anche con questo sistema di cottura il riso si espanderà, quindi utilizza un contenitore delle giuste dimensioni.
Una buona regola è di usare un contenitore che contenga circa 4 volte il volume della miscela riso/acqua.




3
salatura e coloritura:
  1 cucchiaino di sale  per ogni 200 grammi di riso.
aggiungere zafferano o parica dolce all'acqua o brodo di cottura
  condire il riso con olio di oliva o burro  quando è già stato cotto.



4
Mescola con attenzione gli ingredienti prima di cuocere.
Questo passaggio è importante soprattutto se hai aggiunto dei condimenti, in modo da amalgamarli bene al riso e all'acqua.



5
Chiudi il contenitore con il coperchio apposito non ermetico .
(ottimi i contenitori in pirex con coperchio apposito con aperture)
Imposta il tempo di cottura. Di seguito alcuni suggerimenti per la cottura di riso bianco utilizzando una potenza di 700 watt:
100 g di riso, 9 minuti
150 g di riso, 12 minuti
200 g di riso, 16 minuti
250 g di riso, 20 minuti
300 g di riso, 23 minuti



6
Se vuoi cuocere del riso integrale, parti utilizzando una proporzione di acqua e riso di 3:1.
Quindi per cuocere 200 grammi di riso integrale imposta un tempo di circa 25 minuti e 600 ml di acqua.




7
A fine cottura lascia riposare il riso per 5 minuti nel microonde.
Non aprire il forno, il vapore generatosi continuerà e completerà la cottura del riso.
Osservando bene potresti vedere il riso che inizia ad orientarsi in posizione verticale.



per il risotto tradizionale clicca qui!




mexico e nuvole....

CHILI CON CARNE

mettere nella pentola a pressione per microwaves:

-carne trita
-pomodorini
-fagioli rossi o neri
-cipolla a fette
-peperoni a strisce
-brodo (liquido o gelatina)
-passata di pomodoro
-salsa chili
-sale
-peperoncino

  chiudere bene e cuocere 10 minuti a 800 watt

servire con formaggio fresco a bastoncini e/o panna acida







il Dr. Andrea Franzini






FARINATA
NECESSITA DEL PIATTO CRISP


Ingredienti:
300 g di farina di ceci
  900 g di acqua
olio di oliva
sale e pepe q.b.
 
Preparazione:
In una terrina, mescolare farina e acqua sino ad ottenere un composto ben amalgamato e liquido.
Coprire con un canovaccio la terrina e lasciar riposare fuori dal frigo per almeno 4 ore (meglio se una notte intera), mescolando di tanto in tanto.
togliere la schiumetta che si forma sulla superficie aggiungere il sale il pepe e l'olio di oliva
mescolare amalgamando bene il tutto
Ungere appena il piatto crisp o  scaldarlo  semplicemente per circa un minuto .
versare il composto nel piatto crisp

invece dell' acqua normale si può usare acqua in cui sia stato bollito a lungo il rosmarino

Cuocere per per 20-25 minuti e poi grill o similari per imbiondire la superficie.

 




PUREE ' DI  SPINACI


INGREDIENTI

400 gr di spinaci

100 gr di ricotta

50 gr di mascarpone

1 uovo

sale, pepe e noce moscata

PROCEDIMENTO

Fate cuocere gli spinaci surgelati al microonde a 850 Watt per 10 minuti circa. Mescolarli a metà cottura e lasciarli riposare 2 minuti una volta cotti.
unite in un recipiente idoneo tutti gli ingredienti e passateli con il mixer
Mettete il composto in una pirofile e fate cuocere nel forno a microonde a 650 watt per circa 6 minuti




TORTA DI PATATE

preparare un puree di patate o schiacciate le patate lessate
mescolare con parmigiano gratuggiato , uova e prosciutto a dadini
salare
distendere il composto nel piatto crisp
spolverare con paprica dolce
  cuocere nel microonde con piatto crisp
8 minuti a 800 W
servire fredda





PESCE  AL CARTOCCIO
(sgelare il pesce prima della cottura , medaglioni di nasello , filetti di merluzzo etc...)

preparare dei cartocci  con la carta da forno ( chiudere a caramella o a borsa di tabacco con uno spago) con all'interno:
un filetto di pesce
pomodori tagliati
olive denocciolate
capperi dissalati
sale e pepe
opzionale l'aggiunta di un rametto di rosmarino

porre in una pirofila
cuocere a 800 W per 4 minuti.
 girare i cartocci.
 infornare nuovamente e
riprendere la cottura per altri 4 minuti.










Pan di spagna

Ingredienti
225 g di farina
225 g di zucchero
225 g di burro ammorbidito
2 cucchiai di acqua
4 uova
8 g di vanillina (2 cucchiai di zucchero vanigliato)
2 cucchiaini di lievito in polvere
scorza d’arancia grattugiata
zucchero a velo
burro e farina o pane grattugiato per il piatto crisp
Quantità: 4 persone

Preparazione
1. Imburrate il piatto Crisp e cospargetelo di farina o pane grattugiato.
2. Mescolate tutti gli ingredienti con un mixer e versate l’impasto nel piatto Crisp. Se il burro non è morbido, mettetelo in un recipiente adatto al microonde e fatelo ammorbidire coperto per 2-3 minuti a 90 W.
3. Infornate e cuocete per 8 minuti circa con la funzione Crisp. Cospargete la superficie con zucchero a velo.
Un tocco in più: Potete farcire la torta con crema alla vaniglia oppure accompagnarla con la stessa crema.

Tempo di cottura :

10-12 minuti




  CARAMELLO


100g di zucchero
3 cucchiai di acqua
1 cucchiaino di succo di limone

Mescolare tutti gli ingredienti e mettieteli all’interno di un contenitore per microonde in pirex e cuocete  a massima potenza per 2-3 min.
Mescola di tanto in tanto e attenzione a che non bruci o sia troppo scuro.

versare il caramello tiepido sul cheese cake freddo







BISCOTTI

250 gr di farina
125 gr di burro
100 gr di zucchero
Un pizzico di lievito
2 uova
Un pizzico di sale
½ limone grattugiato

Preparare l’impasto con gli ingredienti indicati e lasciar riposare per 2 ore in un luogo fresco
  Tagliare il panetto e fare dei bastoncini da 1,5 cm di diametro
tagliare in pezzetti di 2/3 cm facendo delle forme a S o a ferro di cavallo.
Posizionare i biscotti sul piatto crispy coperti con la pellicola trasparente
Impostare le microonde a 800 W per 4/5 minuti.

rimuovere la pellicola e completare la cottura con il grill 3 minuti










AGNELLO ALLE  ALBICOCCHE 
(deliziosa ricetta sudafricana)


Ingredienti:

carne magra di agnello tagliata a cubetti di 2,5 cm, 900 g
pepe nero in polvere, 1 cucchiaino
zafferano, 1 bustina
prezzemolo, 1 mazzetto
zenzero in polvere, 1/2 cucchiaino
cipolle tritate finemente, 2
  albicocche secche, 200 g
miele, 1-2 cucchiaini
sale, q.b.   
Dosi per:
6 persone
    
    
   
Preparazione:


1. Mettete la carne nella pentola a pressione per  microonde . Copritela d'acqua, poi aggiungete zenzero, sale, pepe, zafferano, prezzemolo, e cipolle.
2. Bollite lasciando cuocere per circa 15 minuti  a media potenza , finché la carne non sarà tenera . Aggiungete acqua nel frattempo se sembra troppo asciutto.
3. Poi aggiungere le prugne e cuocere per altri 15 minuti prima di mettere il miele.
Aggiungere il miele e cuocere altri altri 5 minuti.
prima di servire aggiungere due cucchiai di conserva piccante e mescolate










CONSERVA PICCANTE

bollire in acqua salata per 2 ore circa :
melanzane a pezzi
zucchine a pezzi
peperoncini
peperoni puliti e tagliati
pomodori tagliati a spicchi
(le melanzane devono prevalere 1 a 1/4 rispetto agli altri ingredienti)

passare al passaverdura o al minipimer

conservare in barattoli ermetici sterilizzazti a bagnomaria