la più antica rappresentazione dell'universo nel disco di Nebra
(eta' del bronzo , 3000 a.c.)



4000 anni dopo... (siamo nel 1100 d,c., neanche un secolo fa.....)









voglia di autunno







TRAMONTO SUL DUOMO







BRECCANECCA : TRAMONTO SUI RAVIOLI NERI

•200 g di farina tipo 0
•2 uova
•1 cucchiaio da cucina raso di nero di seppia (6 g circa)





condimento per pasta atturronata
(assaggiato su una spaghettata aglio e olio nell'agosto 2017)

abbrustolire in padella pan grattato in olio piccante aromatizzato fino ad ottenere un colore marroncino chiaro
aggiunta finale di pepe macinato e/o paprica dolce











PER 6 PANZEROTTI DI VERDURA:
• 2 rotoli di pasta sfoglia
• 400 g di bietole cotte e strizzate oppure spinaci
• 6 uova sode
• 200 g di ricotta
• 2 cipollotti
• 100 g di parmigiano reggiano grattugiato
• 4 cucchiai di pangrattato
• maggiorana fresca
• sale
• pepe
PER SPENNELLARE:
• 1 uovo

1
Per preparare i panzerotti , cominciate raccogliendo nel vaso del mixer gli spinaci ben strizzati (o le bietole), il parmigiano grattugiato, la ricotta, il pangrattato, i cipollotti a tocchetti, la maggiorana, il sale e il pepe. Tritate il tutto finemente.
Preparate e sgusciate le uova sode e, aiutandovi con le mani, avvolgetele una a una nel composto preparato.
2
Stendete i due rotoli di pasta sfoglia e, con una rotella tagliapasta, ricavate 6 rettangoli da circa 11 cm ciascuno. Posizionatevi al centro le uova sode avvolte nel composto di verdure e chiudete a pacchetto premendo sui bordi .
3
Disponeteli su una teglia rivestita di carta da forno, spennellateli con l'uovo sbattuto e cuocete nel forno già caldo a 200° per circa 20-25 minuti o comunque fino a quando la pasta sarà dorata. Servite i panzerotti tiepidi o freddi.


















CHIAVARI


i ballerini del quadro di Munch sono scappati a Chiavari....

























LAVAGNA






























CAVI















SESTRI LEVANTE
















COGORNO

Cogorno ..... acrilico su carta 33 cm x 48 cm










SANTA GIULIA












CAMOGLI













MONTEROSSO













CORNIGLIA














PORTOVENERE














Paola ed Eric



la frittata con il kit microonde regalato dalla Paola